Sanzioni contro l'abbandono rifiuti - :: COMUNE DI LUZZARA ::

Notizie - :: COMUNE DI LUZZARA ::

Sanzioni contro l'abbandono rifiuti

 

Sono sempre più frequenti a Luzzara e nelle frazioni gli abbandoni di rifiuti ingombranti e di sacchetti di spazzatura all’esterno dei bidoni delle 𝗮𝗿𝗲𝗲 𝗱𝗶 𝗿𝗮𝗰𝗰𝗼𝗹𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝘁𝗿𝗼, 𝗰𝗮𝗿𝘁𝗮 𝗲 𝗽𝗹𝗮𝘀𝘁𝗶𝗰𝗮.


“Il grande tema dell’ambiente, della sua salvaguardia e del suo rispetto  è chiaramente tra quelli centrali delle nostre politiche amministrative. E’ un grande problema di carattere civico, che comporta parlare dell’educazione e della vivibilità comune e responsabile di tutti noi cittadini luzzaresi” commenta l’assessore all’ambiente Vanni Giovanardi. “ A causa del malcostume diffuso del non corretto smaltimento dei rifiuti, dovremo adottare contromisure severe”.
Verranno installati a breve presso le aree di raccolta i cartelli che riportano le sanzioni di legge che si applicano a chi abbandona rifiuti e saranno intensificati i controlli.

Oltre al servizio di 𝗿𝗮𝗰𝗰𝗼𝗹𝘁𝗮 𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮 𝗮 𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮 dell’organico e dell’ indifferenziato (le cui modalità sono disponibili qui: https://bit.ly/3zW5uEe , è possibile usufruire anche di un servizio gratuito di 𝗿𝗮𝗰𝗰𝗼𝗹𝘁𝗮 𝗮 𝗱𝗼𝗺𝗶𝗰𝗶𝗹𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗿𝗶𝗳𝗶𝘂𝘁𝗶 𝗶𝗻𝗴𝗼𝗺𝗯𝗿𝗮𝗻𝘁𝗶 di grandi dimensioni ( come frigoriferi, TV, reti, materassi, divani etc., mentre il verde non è considerato un ingombrante e va conferito nelle aree dedicate). Per farne richiesta è necessario telefonare allo 0522/657569 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 oppure compilare il modulo online sul sito di Sabar.
Infine, sul territorio comunale sono presenti le 𝗶𝘀𝗼𝗹𝗲 𝗲𝗰𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗰𝗵𝗲 𝗮 𝗟𝘂𝘇𝘇𝗮𝗿𝗮, 𝗖𝗮𝘀𝗼𝗻𝗶 𝗲 𝗖𝗼𝗱𝗶𝘀𝗼𝘁𝘁𝗼, dove è possibile portare direttamente gli ingombranti o altri materiali.


 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (227 valutazioni)